effepi_minist_fvg.jpg

Partner del corso: SIKKENS AKZONOBEL

Profilo professionale

L’AUTOCARROZZIERE interviene sui veicoli a motore, in genere a seguito di incidenti stradali o eventi dannosi, per riparare e ripristinare il telaio e per aggiustare, sostituire e riverniciare la carrozzeria. Grazie all’esperienza acquisita e alle conoscenze nell’ambito della verniciatura può operare anche nei settori industriale e del legno come verniciatore.

Percorso formativo e Scheda corso

Schermata 2021-08-04 alle 13.47.19.png

NEWS:

Fondazione OSF sempre più all’avanguardia: con il nuovo spettrofotometro gli Autocarrozzieri sono professionisti del colore.

Una formazione ancora più completa e al passo con i tempi. Il corso Autocarrozzieri della Fondazione OSF, in virtù di una trentennale collaborazione tecnica con la multinazionale Sikkens AkzoNobel, si arricchisce di uno strumento di avanzata tecnologia digitale per la ricerca del colore per il settore verniciatura.

Si tratta di uno spettrofotometro di ultima generazione, ancora poco diffuso nelle officine pordenonesi ma scelta obbligatoria per il prossimo futuro, che consente di misurare con precisione e rapidità l’esatto punto tinta della vernice della carrozzeria di un’automobile.

 

Grazie a un veloce ed efficiente sistema informatico viene ricercato ed elaborato il colore allo scopo di fornirne la corrispondenza ottimale. Con questo nuovo sistema, si risparmia tempo perché vengono accantonate le “mazzette colore”; si ottiene un punto tinta perfetto; si minimizza l’utilizzo della vernice impiegata nei “provini” e quindi maggior rispetto per l’ambiente.

 

La presenza della Sikkens AkzoNobel durante il percorso formativo di qualifica triennale, si manifesta attraverso forniture tecnologiche ed interventi formativi, rivolti agli allievi, di alto profilo specialistico tenuti personalmente dal Responsabile del CIC (centro informazione carrozzeria), Roberto Del Conte.

Un ulteriore valore aggiunto della collaborazione è dato dall’aggiornamento tecnico fornito al referente del corso, Gianpietro Leonarduzzi, che avviene periodicamente presso la sede italiana della Sikkens a Cernobbio (CO).

La conseguenza di questo connubio è rappresentata per le carrozzerie locali dalla possibilità di inserire nel proprio organico, personale giovane e preparato a calarsi in una realtà in continua evoluzione come quella del mercato della riparazione auto.

(luglio 2017)