IL "SISTEMA DUALE". Anno Formativo 2017-18

La Fondazione OSF attua la Metodologia dell'Alternanza Scuola-Lavoro.
 

COS'E' IL "DUALE"

Il SISTEMA DUALE si può definire come un nuovo modo a disposizione dei giovani per entrare nel mondo del lavoro e contemporaneamente studiare per ottenere una qualifica o un diploma professionale. Il SISTEMA DUALE è a disposizione anche per le aziende per selezionare, inserire con contratto di apprendistato e far crescere giovani e promettenti risorse tecniche per la propria organizzazione.

Il SISTEMA DUALE nasce quindi per garantire e agevolare l’integrazione tra il sistema dell’istruzione e della formazione e il sistema produttivo, visto come supporto indispensabile per la crescita professionale dei giovani.

Scuola e azienda contribuiscono in egual misura allo sviluppo della professionalità e all’acquisizione del titolo di studio (qualifica o diploma).

SCOPO DEL SISTEMA DUALE

• Favorire l’occupabilità giovanile,
• promuovere l’incontro tra domanda e offerta di lavoro,
• contrastare la dispersione scolastica.

Con quali modalità?
• Alternanza scuola lavoro,
• Apprendistato formativo di 1° livello.

Qual è la differenza tra le due?
• L’Alternanza si configura come un percorso formativo in situazione lavorativa,
• L’apprendistato è un vero e proprio rapporto di lavoro che prevede un contratto.

MODALITÀ DEL SISTEMA DUALE
A. Alternanza scuola lavoro

• L'alternanza scuola-lavoro è una metodologia didattica, che alterna periodi in Aula a periodi direttamente in contesti lavorativi
• I percorsi in alternanza sono organizzati sulla base di convenzioni tra l'istituzione formativa e l’azienda ospitante, non si configura come un rapporto di lavoro: i giovani mantengono lo status di studenti e l’Istituzione Formativa è responsabile dell'intero percorso
• L'alternanza si realizza svolgendo attività all'interno e all'esterno della scuola, in un percorso ideale che parte dalla didattica laboratoriale e giunge al rapporto di collaborazione fra Ente di Formazione, studenti ed imprese ospitanti.
• Il percorso è monitorato attraverso la collaborazione fra i soggetti coinvolti, nel cui ambito i ruoli del tutor Formativo e di quello Aziendale sono entrambi di particolare rilievo.

Presso la Fondazione OSF il Sistema Duale si attua a partire dall'Anno Formativo 2017-18, per i percorsi di:

- Qualifica di ADDETTO ALLA COMPUTER GRAFICA e di MANUTENTORE AUTOVETTURA E MOTOCICLI:

•Primo anno: 1056 ore di formazione anche in modalità di "Impresa Simulata";

•Secondo anno: 1056 ore, di cui circa 160 ore in impresa e circa 896 ore presso l'Istituto formativo; 

•Terzo anno: 1056 ore di cui 528 ore in impresa e 528 ore presso l'Istituto formativo; 

- Diploma di TECNICO GRAFICO e TECNICO RIPARATORE DEI VEICOLI A MOTORE. 

•Quarto anno: 1056 ore di cui 528 ore in alternanza scuola-lavoro.

B. Apprendistato

L'Apprendistato è un contratto a tempo indeterminato, finalizzato all'occupazione dei giovani e al primo inserimento lavorativo. La sua caratteristica principale è il contenuto formativo: in azienda è possibile acquisire le competenze pratiche e le conoscenze tecnico-professionali attraverso un'attività formativa che va ad aggiungersi alle competenze acquisite in ambito Formativo.

Apprendistato di 1° livello
Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale. Art. 43 dlgs 81/2015

Target età: 15-25 anni

Che tipo di Formazione e che titoli puoi conseguire:

• Qualifica IeFP
• Diploma di IeFP

IL RUOLO FORMATIVO DELL’IMPRESA

Il Lavoro è un luogo educativo, una sorgente culturale, perché il pensiero si forma nel rapporto con la realtà.

La caratteristica principale del Sistema Duale è il contenuto formativo: in Azienda sarà possibile acquisire le competenze pratiche e le conoscenze tecnico professionali attraverso un’attività formativa direttamente sul campo che va ad aggiungersi alle competenze acquisite al Centro di Formazione.

 

Chi agisce?
- Il Tutor aziendale: segue, indirizza, corregge le azioni svolte, valuta le prestazioni dell’allievo
- Il Tutor Formativo: fornisce gli strumenti didattici per l’osservazione e la valutazione delle prestazioni
- L’allievo: impara sul campo

A CHI SI RIVOLGE IL SISTEMA DUALE

GIOVANI

Perché un Giovane sceglie il Duale e in particolare l’Apprendistato?

• vuol IMPARARE LAVORANDO: e conseguire una qualifica professionale o un titolo di studio direttamente sul campo
• sottoscrivere un contratto di lavoro
• vuol essere più competitivo e preparato per l’inserimento nel mercato del lavoro
• nel suo percorso sarà seguito sia da un tutor formativo interno all’istituzione formativa di riferimento, sia da un tutor aziendale che invece lo seguirà nella formazione on the job direttamente in azienda

IMPRESE
A titolo sperimentale, a decorrere dal 24 Settembre 2015 e fino al 31 dicembre 2016, per le assunzioni con contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale si applicano i seguenti benefici:
• non è dovuto il contributo di licenziamento a carico del datore di lavoro
• l’aliquota contributiva per gli apprendisti è del 5% (resta lo sgravio totale in caso di aziende fino a 9 dipendenti)
• viene esclusa, per tale tipologia di contratto in apprendistato, la possibilità di beneficiare delle agevolazioni per l’anno successivo alla fine del periodo formativo

Che vantaggi economici ha un'impresa?

• L’impresa ha la possibilità di investire su risorse giovani da crescere e formare in azienda
• Possibilità di inquadrare il lavoratore fino a due livelli inferiori rispetto a quello spettante in applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro ai lavoratori addetti a mansioni che richiedono qualificazioni corrispondenti a quelle al cui conseguimento è finalizzato il contratto

 

Nel caso di Alternanza Scuola Lavoro?

Al momento non sono previsti benefici contributivi ed economici

ULTERIORI INFORMAZIONI:

http://www.sistemaduale.lavoro.gov.it

ORARI SEGRETERIA

Periodo scolastico:

LUNEDI'-GIOVEDI'

8.30-12.30 13.30-16.30

VENERDì

8.30-12.30

Periodo estivo:

Da LUNEDI' a VENERDì

8.30-13.00 

Tel 0434 553930

www.fondazioneosf.it

 

CONTATTI

FONDAZIONE OSF

Viale de La Comina 25

33170 Pordenone

 

Responsabile iefp: Gianni Ciprian

Referente iefp: Paola Biasio

infocorsi@fondazioneosf.it

Tel 0434 553930 | 0434 361470

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon
linkedin_logo.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now